Stephan by Stephan in
Generale

Un nuovo giorno, una nuova organizzazione eSports. Tuttavia, Guild Esports non è solo un nome nuovo, dietro di esso c’è una grande personalità del calcio.

Alcuni calciatori ci hanno già giocato. Bernd Leno, Mesut Özil, Antoine Griezmann – sono tutti proprietari o partner di un’organizzazione eSports.

Sempre più membri del settore si stanno rendendo conto che questa idea potrebbe essere economicamente redditizia e garantire il mantenimento dei giovani fan. Esportazioni

Galattiche, prominenti, Gilda
David Beckham è ora la cosiddetta “prima pop star del calcio” ad entrare negli eSports. Come comproprietario di Guild Esports, tiene le redini nelle sue mani e non serve solo come volto del marchio.

La sua quota ammonta a 31 milioni di dollari, che vengono gradualmente pompati nell’organizzazione. In una pubblicazione ufficiale, David Beckham ha parlato della nuova sfida.

“Durante la mia carriera, ho avuto la fortuna di lavorare con giocatori di altissimo livello e ho imparato in prima persona cosa significa passione e cosa significherà a questo livello. Vedo anche questa dedizione tra i nostri atleti di eSports oggi. Alla Gilda, abbiamo una visione per stabilire nuovi standard e guidare questi attori nel futuro. Il nostro obiettivo è quello di promuovere e motivare i giovani talenti attraverso i nostri sistemi accademici. Non vedo l’ora di aiutare a far crescere la nostra squadra di Esportazioni della Gilda.”

Stephan

Età: 25 anni Origine: Bulgaria Interessi: Gioco Professione: Editore online, studente
Share Post:

Related Posts

No Comments

Leave a Reply