Stephan by Stephan in
League of Legends

Nell’ultima patch 10.22, Riot Games è tornato ai campioni del LoL a favore della partita. Finora, la nuova patch presenta cinque campioni che devono sopportare vari nerf e buffs.

La comunità della Lega delle Leggende continua a fornire contributi sui miglioramenti necessari al design dei campioni, che saranno implementati. Come sempre, il principale designer del gameplay di Riot Games tiene aggiornati i suoi seguaci su Twitter:

Il marchio Champion si riaccende
Le modifiche più importanti nella nuova patch sono state apportate al marchio Champions, il Burning Vengeance, e ad Annie, il figlio delle tenebre.

Con Burn, la capacità passiva viene affrontata prima di tutto riducendo i danni dell’esplosione. Anche se il raggio d’azione dell’abilità E di Brand sarà significativamente ridotto, ora può incendiare i nemici vicini e guadagnare di nuovo il raggio d’azione con l’abilità passiva. L’abilità finale di Brand diventerà anche un po’ più mobile, dato che il suo Vortice di Fuoco ora può essere spinto contro altri nemici da solo invece che solo dai nemici vicini.

Nel complesso, i cambiamenti permetteranno a Brand di giocare in uno stile molto più offensivo, rendendolo una valida opzione di mid-lane.

Tra le capacità di Annie, la E è il fulcro principale della nuova patch. I suoi danni saranno presto ridotti, lo scudo dato durerà tre secondi e il costo del mana raddoppierà da 20 a 40. Come buff, lo scudo può ora essere dato agli alleati invece che alla sola Annie.

Con questo Annie probabilmente diventerà anche un campione giocabile in posizione di supporto invece di essere semplicemente legata alla corsia centrale.

Nuove caratteristiche ad entrambe le estremità della mappa
Nella nuova patch vengono cambiate due AD-Carry con Jinx e Ashe. Per Jinx, tutto questo riguarda l’abilità E, che può usare per evocare una trappola. Questa abilità non infliggerà più danni per più di 1,5 secondi, ma infliggerà invece il massimo dei danni in una volta sola. Ashe si trova di fronte ad una semplice riduzione delle frecce che spara sulla capacità W.

Il campione della Top Lane Nasus ottiene un buon buff insieme a un più piccolo nerf sulla sua ultima abilità. La resistenza che dà è aumentata di una quantità decente ed è tra i 40 e i 70, ma non aumenta più di 1-3 punti al secondo.

 

Stephan

Età: 25 anni Origine: Bulgaria Interessi: Gioco Professione: Editore online, studente
Share Post:

Related Posts

No Comments

Leave a Reply